Filastrocche per bambini – A ciascuno il suo verso

Filastrocche, frasi, rime e poesie per bambini - A ciascuno il suo verso - Dida giochi

Filastrocche e poesie per bambini e i versi degli animali

Imparare i versi degli animali non è mai stato così semplice e piacevole grazie a questa allegra e buffa filastrocca, liberamente ispirata alle opere di Gianni Rodari. Vi si racconta la semplice storia di un gattino che non riesce a trovare il maestro giusto per sé. Ogni animale ha il proprio modo di esprimersi, ed in fondo la storia non è altro che un pretesto per far apprendere ai bambini tutti questi strani linguaggi. Ascoltandoli, ripetendoli e imitandoli rimarranno in mente senza fatica, come avviene col gioco. I bimbi più grandicelli, essendo capaci di leggere e rileggere, saranno ulteriormente invogliati a sperimentare l’associazione tra la parola scritta e quella parlata, apprendendo così tanti nuovi vocaboli.

Filastrocca: a ciascuno il suo verso

C’era una volta un gatto
che non sapeva miagolare
così da un leone andò
per farselo insegnare.

Il leone rispose ruggendo
fooorte, in un modo tale
che il gatto fuggì correndo
da un altro animale.

E fu così che imparò
dall’elefante a barrire
dalla rana a gracidare
dalla cicala a frinire
dal lupo ad ululare
dal cavallo a nitrire
dall’asino a ragliare
dalla mucca a muggire
dall’oca a starnazzare
dal topo a squittire
dalla pecora a belare
dal maiale a grugnire
dal passero a cinguettare
dalla rondine a garrire
dalla gallina a chiocciare.
Imparò pure ad abbaiare
a ronzare, a pigolare
a gracchiare e a tubare

ma dopo tutto ciò, il gatto
non era per niente soddisfatto.
Proprio non riusciva a trovare
il maestro adatto!

Filastrocche e poesie per bambini e i versi degli animali

Ti è piaciuta questa filastrocca? Scarica questa filastrocca in versione ebook, è gratis!

I tuoi figli potrebbero aver voglia di giocare con:

Domino gioco

Domino Fattoria

26.90 IVA Inclusa

Domino gioco

Domino Foresta

26.90 IVA Inclusa

Giochi di memoria

Memo Animaletti

19.90 IVA Inclusa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *